backup online

3 ragioni per effettuare il backup online dei propri dati

Backup online di dati e file: perché è importante

Avere copie duplicate delle informazioni più importanti, salvate in una posizione remota, mantiene i dati al sicuro in caso di malfunzionamento, furto o danneggiamenti al computer.

A questo proposito ci sono almeno tre ragioni valide per giustificare la necessità di effettuare il backup online dei propri dati, che corrispondono ad altrettante cause per le quali un file può essere perso inaspettatamente:

  • il computer si blocca oppure subisce un’infezione da virus dannosi: questo fenomeno può sempre accadere quando meno lo si aspetta e può portare alla perdita di dati, alla generazione di file corrotti o alla disabilitazione totale del computer;
  • un guasto del disco rigido: gli hard disk hanno una durata limitata e possono fallire improvvisamente e senza preavviso. La morte improvvisa di un disco rigido può causare la perdita di mesi o anni di file insostituibili e le conseguenze possono essere catastrofiche;
  • danni fisici al computer o furto: i file sono più a rischio se si utilizza un computer portatile, perchè sono più sensibili e possono essere facilmente danneggiati in caso di caduta o se si rovescia sopra un liquido accidentalmente; inoltre i computer possono essere portati via da un ladro perdendo tutti i dati, il cui valore è di gran lunga superiore al solo costo del dispositivo.

La linea più saggia da tenere quando si ritiene che i contenuti memorizzati sul computer abbiano un certo valore, è quella prendere adeguate misure per proteggere le informazioni dalla perdita improvvisa. Non solo per quanto concerne utili file di lavoro, ma anche foto e video riguardanti la famiglia sono a rischio di sicurezza informatica e vanno in qualche misura protetti.

Molti utenti eseguono regolarmente il backup dei file sul proprio disco rigido del computer, ma in caso di un crollo totale del PC, queste informazioni non sono comunque protette. Il salvataggio dei dati in una posizione separata è già un passo in avanti per aumentare il grado di sicurezza e può essere fatto facilmente se si dispone di un disco rigido esterno o una pen drive di grande capacità in grado di eseguire il backup.

Tuttavia questo metodo è sicuro in misura direttamente proporzionale al grado di sicurezza dell’ulteriore dispositivo su cui si effettua il backup. Quando si salvano i file su dispositivi fisici, infatti, lo strumento su cui si effettua il backup deve essere mantenuto in una posizione diversa da quella del computer, ma questo può a sua volta essere vittima di danni e subire perdite di dati. Inoltre, nonostante le migliori intenzioni, si può dimenticare di copiare i file tutte le volte che si dovrebbe, lasciando una grande quantità di lavori recenti non protetti.

Un metodo più sicuro e più efficace nel tempo è invece quello di effettuare il backup online. I file memorizzati on-line sono al sicuro da danni fisici al computer e si può sempre avere accesso ai dati da qualsiasi computer che abbia una connessione ad internet.

Perché utilizzare i servizi di backup online dei dati?

Backup e sicurezza dei datiI backup su cloud sono l’ideale per avere la totale sicurezza che i dati digitali si trovino conservati per sempre in un luogo che è al sicuro da furti, rotture o danneggiamenti fisici del computer.

Utilizzando un servizio di backup dei dati online, è possibile semplificare tutta la vita digitale e disporre di una piattaforma facile da usare che permette l’accesso in qualsiasi momento a quei file, anche da un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet. I migliori servizi di cloud backup oggi si distinguono sulla base di quante funzioni sono in grado di garantire per assicurare la totale sicurezza informatica, fornendo una vasta gamma di funzioni di backup automatico, potenti funzioni e capacità di memorizzazione illimitata e possibilità di ripristino.

 

Servizi di backup online dei dati: come scegliere il più adatto

Senza dubbio, una delle considerazioni più importanti nella scelta di un servizio di backup online dei dati è la capacità di archiviazione. I migliori servizi di backup su cloud sono in grado di assicurare una quantità di spazio di archiviazione on-line quasi infinita.

Quando si è alla ricerca di un buon servizio di backup, bisogna prendere in considerazione non solo la quantità di storage necessario nelle condizioni attuali, ma anche quanto spazio potrà essere necessario negli anni a seguire, secondo una prospettiva a lungo termine. In secondo luogo, è necessario tenere conto di altri tipi di funzionalità che vengono inclusi con il servizio. Sarà bene orientarsi verso un servizio che offra una suite di software in grado di agire in maniera automatica e completa, per evitare di dover caricare manualmente i file sul cloud o ripristinare i file da soli in caso di necessità.

Backup e ripristino: caratteristiche

E’ importante che un servizio di backup online includa la capacità di eseguire il backup di più di un computer alla volta, che effettui il backup continuo per salvare le modifiche sul cloud in tempo reale e che permetta di pianificare i backup in determinati orari per limitare il consumo della banda. Inoltre è consigliabile prediligere servizi in grado di effettuare copie dei dati su un server remoto in grado di fissare salvataggi e punti di ripristino con la frequenza voluta, a seconda delle diverse esigenze e necessità.

Questa importante caratteristica è chiamata “versione dei file” e consente di ripristinare versioni precedenti di un file che è già stato modificato. Grazie ad un servizio di questo tipo, è possibile effettuare il ripristino di singoli file, directory, oppure di un’intera sessione di backup, riportando i server nello stato in cui si trovavano al momento del salvataggio dei dati.

Sicurezza informatica

L’utilizzo di un servizio di backup online dei dati comporta necessariamente il caricamento dei file digitali attraverso una connessione internet. Questo è un processo che, senza le misure di sicurezza adeguate, potrebbe mettere gli hacker più esperti nelle condizioni di intercettare i file personali e le informazioni. E’ fondamentale, dunque, che un servizio di backup online offra anche la possibilità di generare una chiave per la crittografia ad alto livello nella fase di definizione dei backup.

In questo modo, soltanto chi è in possesso della chiave può avere accesso al contenuto delle informazioni salvate e si possono impostare le autorizzazioni per l’accesso a singole cartelle ed impostare eventuali restrizioni che permettono di eseguire una cancellazione remota di un computer o di un dispositivo mobile in caso di furto.

Aiuto e supporto

Anche per lavorare con il più semplice dei servizi di backup dei dati, può accadere che in certi momenti si incontrino delle difficoltà. E’ importante, dunque, affidarsi ad un servizio di backup che fornisca una seria ed affidabile interfaccia per la ricerca di soluzioni ai problemi riscontrati per telefono, live chat, oppure attraverso l’invio via e-mail dei resoconti delle attività e di altre informazioni utili.

E’ altresì importante, a questo proposito, avere a disposizione una console di amministrazione e schedulazione dei backup attraverso la quale specificare il livello di granularità delle operazioni e il numero dei punti di ripristino, per avere sempre sott’occhio l’aspetto organizzativo dell’intero meccanismo di backup online.

Articolo suggerito da: Partner Data – Soluzioni per la Sicurezza dei Dati