WSOP Poker

Poker Texas: l’importanza di rimanere aggiornati

Protagonisti del gioco di carte più famoso al mondo, oltre alla Fortuna, saranno sempre e comunque il pokerista assieme alla sua strategia, le sue modalità di gioco, la sua capacità di lettura della partita, del linguaggio del corpo altrui e delle debolezze degli avversari.

A differenza, insomma, di qualsiasi altro gioco di carte, il poker assegna alla personalità del giocatore un ruolo centrale. La strategia ed i tatticismi, seguiti ovviamente da un’abbondante quantità di buona sorte, sono altri elementi chiave.

Numericamente impossibile da determinare è il numero degli appassionati, amatoriali e non, che si sono avvicinati in questi anni alla variante texas holdem. Un vero e proprio exploit che ha coinvolto moltissimi nel mondo, dai giocatori occasionali a veri professionisti e campioni nazionali, continentali ed internazionali.

Qualunque sia la tipologia di poker preferita (tradizionale, poker online, texas holdem poker e così via) è necessario avere la possibilità di aggiornarsi con estrema facilità per non restare indietro rispetto gli avvenimenti, le grandi e piccole novità, i tornei, i risultati e qualsiasi altra informazione necessaria affinché nessuno degli amanti pokeristi resti indietro.

Restare aggiornati sulle novità relative al Poker Texas Holdem porterà anche a un incremento delle proprie capacità di non commettere errori. Si pensi, ad esempio, a quanto possa essere utile spulciare gli esiti e osservare gli svolgimenti delle principali competizioni per poter comprendere a fondo quanto nel poker sia necessario non commettere i alcuni errori, tra cui giocare troppo quando si perde e giocare troppo poco quando si vince.

Tra le strategie che invece si possono imparare restando sempre aggiornati sul poker troviamo quella di contare spesso e le proprie chips, per essere sempre consapevoli e informati sul proprio stato di stack.

Capitolo a parte merita lo studio meticoloso e metodico del linguaggio del corpo degli altri partecipanti alla partita. Una vera e propria analisi del ripetersi dei gesti del corpo umano aumenterà senza dubbio le chance di vittoria. Tenere bene a mente tutte le ultime novità che legano il poker alla realtà dei segnali del corpo, mette in evidenza un aspetto per nulla scontato ma che può rivelarsi un’enorme risorsa per molti frequentatori di tavoli verdi.

WSOP Tornero di Poker

Poker online: fare soldi da casa

L’attrattiva principale del poker online, è risaputo, è la facilità di accesso alle piattaforme interattive che consentono di controllare più partite contemporaneamente ed evitare, così, i lunghi tempi di attesa delle partite tradizionali.

Sui migliori siti di poker online è inoltre possibile tenersi aggiornati su tutte le novità e notizie riguardanti il poker, guardare gli highlights dei tornei e le interviste ai campioni. Tra le possibilità vi è anche quella di tenere sott’occhio la situazione relativa ai free-roll più semplici da giocare nella nostra nazione, oppure quella di accedere alle credenziali delle applicazioni dei social network ove è consentito misurarsi gratuitamente ed allenarsi, volendo, per le competizioni più  impegnative.

Il poker online, dunque, è perfetto sia per chi vuole avvicinarsi al texas holdem poker così come per chi ne è già parte integrante.

 

Poker texas

Per battere gli avversari a Poker Texas Holdem bisogna aggiornasi con costanza e dedizione. Il trucco, come in ogni cosa, sta nell’assiduità e nella meticolosità con le quali ci si confronta con le proprie passioni ed i propri desideri. L’abilità del giocatore passa anche dal quotidiano studio della disciplina.

Dalle regole basilari, dunque, alle mani, dalle illustrazioni dettagliate di una prima ipotetica partita giocata passo per passo in modo simulato, all’adrenalina del poker vero e proprio. Il trucco, insomma, sta tutto nell’approcciarsi umilmente ad un servizio di news che esplori tutte le ultime novità e scacci l’ignoranza dalle menti delle persone.

I tweet dell’universo pokeristico sono, inoltre, un simpatico passatempo ma anche un modo per rimanere aggiornati, per cui vale la pena non prenderli troppo sottogamba. Apprendere, poi, nomi e cognomi dei migliori giocatori di texas holdem poker aiuta a non farsi scappare neppure un evento da seguire in diretta. Alcuni esempi sono Jason Mercier, a Byron Kaverman, ad Anthony Zinno, a Scott Seiver, a Paul Volpe, a Stephen Chidwick, a Dominik Nitsche, a Martin Finger e a Davidi Katai, solo per fare i nomi dei primi dieci del ranking globale dedicato al poker. Le interviste apriranno ancor più le menti degli entusiasti del poker in modo da suscitare interesse per le personalità e non solo per il gioco fine a se stesso.

Il poker, infatti, è considerata da molti un’arte, l’intuizione con la quale ci si presenta nelle occasioni che contano ha un ruolo determinante e scoprire come si preparano i giocatori top del poker texas rappresenta sicuramente un incentivo fuori dal comune. Eisenhower,un eccelso giocatore di carte, nella sua vita non ha mai fatto mistero di essere un amante del poker. Sintomo che capacità relative alla memoria e alla concentrazione possono essere anche stimolate e non frutto del caso.

inizia subito a giocare a poker texas su Paddy Power!